Tecnologia

Medal of Honor 2010 Recensione Single Player


Medal of Honor 2010 se hai giocato ad uno sparatutto in prima persona negli ultimi cinque anni, sarete in grado di Terminare questo gioco senza problemi. In Medal of Honor hai bisogno di muoverti lentamente, trovare una copertura quando il fuoco invade ogni angolo, e scegliere l’arma migliore per ogni situazione da vicino o lontano. Se si prende qualche colpo, non ti preoccupare, devi solo attendere che i bordi dello schermo perdono il loro tono simile al sangue.

I soldati in Medal of Honor 2010 sono rappresentati come persone serie, in una carriera di guerra all’ultima medaglia.Le esplosioni sono altrettanto disastrose. Questo non è un gioco per i piccoli e i più paurosi. Un gioco di battaglia che si fa rispettare con armi e bombe dove l’unica certezza  è un’arma da fuoco e degli avversari da abbattere. Potrai vantarti di uccidere il nemico in Medal of Honor 2010 e otterrai un apprezzamento per la precisione degli strumenti usati per fare quelle morti perfette per un vero soldato di onore.

Breve descrizione del gioco :

Operativi direttamente sotto la National Command Authority, un’unità relativamente sconosciuta di guerrieri scelti viene chiamata quando la missione non può fallire. Loro sono i Tier 1 Operators.

Oltre 2 milioni di Soldati, Marinai, Avieri e Marines indossano l’uniforme. Di questi, circa 50 mila sono sotto il diretto controllo dello Special Operations Command. I Tier 1 Operator funzionano su un piano di esistenza superiore anche a quello delle più addestrate Special Operations Forces. Il loro numero esatto, benchè sia segreto, si aggira sulle poche centinaia. Essi sono strumenti da guerra di precisione viventi. Sono esperti nell’applicazione della violenza. Il nuovo Medal of Honor è stato ispirato dai Tier 1 Operators e sviluppato con loro. I giocatori vestiranno le uniformi di questi guerrieri ed useranno le loro abilità uniche contro un nuovo tipo di nemico, nel più inospitale, duro ed ostile campo di battaglia odierno, l’Afghanistan.

C’è un nuovo nemico. C’è una nuova guerra. C’è un nuovo guerriero. Lui è il Tier 1.

Ecco il sito per tutte le informazioni per Medal of Honor 2010




Argomenti correlati a: Medal of Honor 2010 Recensione Single Player


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>