Facebook

Mark Zuckerberg rifiutò 1 miliardo di $ da Yahoo


In un’intervista concessa al network televisivo CBS, il fondatore di Facebook, Mark Zuckerberg, ha rivelato molte notizie interessanti sul social network più famoso al mondo e tanti dettagli sulla sua vita privata. In quest’intervista, il giovane CEO del sito in blu, ha lasciato un po’ tutti di sasso quando ha dichiarato che nel 2006, a soli 22 anni, Yahoo si fece avanti per l’acquisto del suo social network, addirittura offrendogli 1 miliardo di $. Ma, il giovane Zuckerberg rifiutò seccamente.

E mai scelta fu così saggia. Ai microfoni del network tv più famoso al mondo, ha infatti dichiarato: “Credo che in molti al tempo pensarono che avremmo dovuto vendere l’azienda. Mi sentii molto forte e penso che ora le persone reputino la mia una decisione giusta.

D’altronde a quattro anni di distanza chi mai oserebbe criticare la sua saggia decisione! In questo lasso di tempo, Facebook ha raggiunto i 500 milioni di utenti facendo lievitare il suo valore, oggi stimato a 50 miliardi di $ (parliamo di valore stimato perché il Sito in blu non è anca quotato in Borsa).

Tra le curiosità, il “più giovane miliardario del mondo”, come lo ha battezzato Forbes nel 2008, ha poi ammesso di essere andato a vedere il film a lui dedicato con tutta la sua azienda. Suo personale commento? Veri solo alcuni dettagli: “Hanno fatto sembrare che abbia ideato Facebook per le ragazze, ma si sono dimenticati che uscivo con la mia ragazza già prima di fondare il sito.




Argomenti correlati a: Mark Zuckerberg rifiutò 1 miliardo di $ da Yahoo


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>