Tecnologia

Linux non può condividere Windows 8



In realtà, il problema è un po ‘più complesso di così. Si potrebbe installare il sistema operativo Windows 8 e poi fare una partizione per installare Linux ma il problema è su computer con licenze OEM in quanto abbiamo il nuovo basic input / output UEFI per sostituire il bios. Questo permetterà ai produttori di bloccare la possibilità di installare un altro sistema operativo .Il sistema UEFI fornirà un nuovo ambiente che potrebbe sostituire in futuro non troppo lontano il BIOS del computer. Come un avvio requisito, firmware e software di processo devono essere firmati digitalmente e questo impedirà che le licenze OEM in dotazione con Windows potranno condividere un sistema come Linux. Questo ha reso i fondamentalisti del software libero scettici.

Storicamente, Microsoft ha cercato di impedire agli utenti di godersi i propri computer al 100% .Questa settimana l’allarme è arrivato da RedHat. Il nuovo firmware viene utilizzato in Windows appena prima di caricare il sistema operativo. Un firmware per il tuo PC la cui funzione principale è quella di proteggere il PC da attacchi o la possibilità di eseguire altri os e applicazioni.

Matt Garrett, sviluppatore di Red Hat ha riferito che questa nuova aggiunta al firmware BIOS per evitare che l’esecuzione di programmi maligni, potrebbe anche bloccare l’accesso ad altri sistemi operativi che riconosce come dannosi. Microsoft ha molto da spiegare, la sua non è una tecnologia, ma è un protocollo di sicurezza creato da Intel per fornire un nuovo livello di sicurezza al PC, cosa particolarmente importante in ambienti aziendali. UEFI non si limita a qualsiasi tipo di architettura, come ARM, x86,ecc in modo che possa essere installato in qualsiasi tipo di tablet PC e tutti i dispositivi dotati di Windows 8.



Argomenti correlati a: Linux non può condividere Windows 8


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>