Tempo Libero

Le maschere e il mito di carnevale 2011



E ‘tempo di carnevale 2011 in Europa, un tempo pazzo di sfilate, maschere, musica e allegria.Nessuno è sicuro dove la tradizione è partita. Il nome è probabilmente derivato dal latino “Vale carne” che significa “carne, addio”, come la celebrazione è un’avventura finale di divertimento prima dei 40 giorni di digiuno per la Quaresima. Ecco allora che sul web impazzano le maschere di carnevale più belle e attraenti per questa tradizione secolare.

Alcuni sostengono che i festeggiamenti sono radicati nelle celebrazioni dei mito greco antico per il loro dio del vino, Dioniso, mentre altri pensano che serve per scacciare gli spiriti maligni dell’inverno. In molti luoghi, si sono evoluti in una serie di feste di strada e balli con i festaioli mascherati che, dicono alcuni, i costumi sono sviluppati in modo che tutte le classi potevano festeggiare insieme e prendere parte alla festa senza mostrare la propria identità.

Mentre il nome e l’origine resta un mistero, resta una bella festa moderna da festeggiare. Dalla Grecia a est, in tutto il continente alle isole Canarie nell’Oceano Atlantico, tutte le persone aspettano il tempo per mostrare la propria maschera per Carnevale 2011.



Argomenti correlati a: Le maschere e il mito di carnevale 2011


One comment on “Le maschere e il mito di carnevale 2011

  1. Pingback: Tweets that mention Geek It -- Topsy.com

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>