Tempo Libero

L’acqua scorreva su Marte circa 200 mila anni fa


L’emisfero meridionale di Marte è sede di un cratere che contiene depositi ben conservati create da frane e detriti. Morfologie che forniscono la prova che sono state formate dall’azione di acqua liquida nel tempo geologico. I crateri permettono al ricercatore di determinare l’età del cratere è di circa 200 mila anni. Questo significa che il cratere si è formato subito dopo l’ultima glaciazione di Marte , che si è conclusa circa 400.000 anni fa. Il cratere è situato dell’emisfero meridionale di Marte. Gli scienziati scandinavi hanno individuato sulla superficie di Marte alcune morfologie che sarebbero la prova che l’acqua liquida era presente sul Pianeta Rosso nel corso di una recente era geologica. La tecnologia sempre più evoluta ci aiuterà a scoprire con certezza il segreto di Marte, e quanto tempo l’acqua era presente sul pianeta rosso. Una scoperta che potrebbe aprire anche nuovi scenari sulla vita terrestre.



Argomenti correlati a: L’acqua scorreva su Marte circa 200 mila anni fa


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>