Judgment_PS4_GlamShot_EU_ITA_FINAL Tempo Libero

Judgment: Il gioco non subirà ritardi in Occidente dopo le vicende giudiziarie del character model di Kyohei Hamura


Judgment: Il gioco non subirà ritardi in Occidente dopo le vicende giudiziarie del character model di Kyohei Hamura, conferma la stessa software house SEGA. Il titolo che prende a piene mani dalla serie Yakuza e con l’azione tipica dei titoli dello studio Ryu Ga Gotoku, aveva subito dei rallentamenti nella tabella di marcia, tanto da far gridare al rischio di cancellazione, ma non sarà così: le vicende giudiziarie che hanno coinvolto in Giappone il modello e voce di Kyohei Hamura, non fermeranno la produzione. SEGA infatti lo ha confermato con un tweet ufficiale che afferma riadattamenti e cancellazioni dei precedenti screen registrati. Ecco il comunicato di SEGA:

A causa di determinate circostanze, il character model e voce giapponese per il personaggio di Kyohei Hamura saranno riadattati per l’uscita occidentale di Judgment, che sarà disponibile il 25 giugno 2019. Gli screenshot e i trailer di Hamura sono stati temporaneamente rimossi da tutti i canali ufficiali di SEGA . Le versioni aggiornate di questi materiali saranno rese disponibili in un secondo momento.



Argomenti correlati a: Judgment: Il gioco non subirà ritardi in Occidente dopo le vicende giudiziarie del character model di Kyohei Hamura