Tecnologia

iPhone 4 hacking:GeoHot rilascia software Limera1n


Per l’iPhone 4 e Apple non è mai vita facile contro il cracking hardware e software.L’Hacker pseudonimo GeoHot ha rilasciato una versione beta del software per l’hacking dispositivi Apple ( iPhone, iPod touch), in esecuzione con il sistema operativo iOS 4 e  battendo i membri  hacker gruppo Chronic Dev Team, che hanno preparato lo stesso strumento.


Introdotto programma consente di eseguire la procedura di jailbreak per Limera1n sulla maggior parte dei dispositivi Apple che sono usciti di recente. Questi includono l’iPhone 4 con la versione corrente del sistema operativo iOS 4.1, così come il Tablet PC iPad.

Il Jailbreak consente il libero accesso al file system del dispositivo e la possibilità di installare applicazioni provenienti da fonti diverse  dal negozio online ufficiale di Apple  Store.Limera1n esiste solo per Windows. Una versione per sviluppatori di Mac OS X è stata promessa in una  release successiva.

I partecipanti al gruppo di hacker Chronic Dev Team hanno presentato uno strumento simile, chiamato GreenPois0n. Si basa su vulnerabilità, scoperta da uno dei Chronic Dev Team all’inizio di settembre. Questa falla trovata nel firmware,  fornisce la possibilità per caricare il sistema operativo.

Dopo la comparsa di Limera1n, in Chronic Dev Team hanno deciso di posticipare l’uscita del suo programma per salvare GreenPois0n che potrebbe essere aggiornato nella prossima versione di Apple.

Leave a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>