Tecnologia

Intel e Samsung preparano una nuova piattaforma Linux



Due gruppi di programmatori Linux hanno annunciato che uniranno le loro tecnologie per creare una nuova piattaforma software guidato da Intel e Samsung Electronics , in un passo verso il consolidamento di Linux nello spazio del mobile computing.LiMo Foundation e la Linux Foundation in una nuova piattaforma software basata su standard open source per tutti i dispositivi smartphone, computer touch screen, televisori, computer portatili e sistemi informativi a bordo di veicoli.Il lancio è previsto per il primo trimestre del 2012 , permettendo il primo dispositivo di utilizzare la piattaforma per la metà 2012.

La società, Intel, che anche ha la sua versione di Linux , Meegan, e il secondo più grande produttore di telefonia mobile, Samsung Electronics, uno dei principali contribuenti LiMo, guiderà il comitato tecnico della nuova piattaforma.Il sistema operativo Linux lotta per attrarre il sostegno di produttori e sviluppatori di applicazioni per competere con Google Android per la prima posizione nella classifica globale degli smartphone.Samsung è il principale produttore che utilizza la piattaforma Android di Google , ma un portavoce della società ha detto che la mossa è stata in linea con la strategia della società.Linux è la fonte più popolare per i sistemi operativi liberi e aperti, che è pubblicamente disponibile per essere utilizzato, modificato e condiviso con tutti.

I fornitori di Linux guadagnano vendendo miglioramenti e servizi tecnici. Linux in diretta concorrenza con Microsoft che fa pagare per il suo software Windows, che è fortemente contrario a condividere il suo codice sorgente.



Argomenti correlati a: Intel e Samsung preparano una nuova piattaforma Linux


One comment on “Intel e Samsung preparano una nuova piattaforma Linux

  1. Pingback: Intel e Samsung preparano una nuova piattaforma Linux | SegnalaFeed.It

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>