Sicurezza informatica

Il Pentagono ha costruito un simulatore per testare la cyberguerra



Entro un anno potrebbero già essere un nuovo modello di Internet sviluppato dal Pentagono per praticare Cyber ​​Games.Il progetto include un software che simula il comportamento umano a vari tipi di sfide militari.Chiamato il Range National Cyber ​​, rete di computer creata dal Pentagono imita l’architettura di Internet per vedere gli effetti di cyber difesa e che rappresentano scenari di attacco online. DARPA (Defense Advanced Research Projects Agency) ha assegnato la pianificazione del progetto.Secondo la descrizione del progetto pubblicato dalla DARPA, al momento, è un ambiente di test che simula le reti commerciali , militari e del governo e del comportamento umano, essendo in grado di rispondere allo stesso modo se fosse una persona per le condizioni di funzionamento .

L’obiettivo di questo progetto ​​è quello di simulare le misure offensive e difensive a un livello simile a quello delle nazioni, supportando scenari multipli e test simultaneamente senza interferire con l’altro.”Deve essere in grado di operare in diversi tipi di operazioni da non classificati a Top Secret con prove multiple a vari livelli operativi .
Sarà una seconda era di internet o un modo per testare la sicurezza delle reti militari? Resta il mistero del progetto che il pentagono ha avviato contro il crimine informatico.



Argomenti correlati a: Il Pentagono ha costruito un simulatore per testare la cyberguerra


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>