Facebook

Hai un account su Facebook?



Dopo un decennio di lavoro a livello dirigenziale in una multinazionale, Mr. P. ha iniziato a cercare nuove opportunità. Nei ultimi due colloqui di lavoro è stato chiesto se avesse un’account Facebook. No, non ho facebook e neanche Twitter, sono un professionista ma non sono presente neanche su LinkedIn. Ma ho avuto l’impressione che il mio atteggiamento verso i social media è stato incomprensibile nel mondo del lavoro moderno. Devo essere attivi sui social media o siti di networking o essere un emarginato aziendale?

Qualche anno fa, avrei detto non solo che si può tranquillamente ignorare i social media, ma che si debba ignorarlo in quanto rende le persone meno efficienti. Ma ora ho cambiato idea. Devi partecipare semplicemente perché chiunque altro, se non lo fai penserà il motivo per cui non sei in rete. Questo potrebbe andare bene se tu fossi un poeta, ma non va bene nel mondo degli appalti e per i professionisti informatici.

A malincuore, sono arrivato a Facebook, Twitter e LinkedIn, perché non va bene nel mondo del lavoro essere un emarginato.Tuttavia, devo ancora sentire alcun beneficio da questa immersione e cambiamento della mia convergenza lavorativa.Vi suggerisco di adottare un approccio selettivo. Iscriviti a LinkedIn, che non ci vuole molto e significa semplicemente inviando il CV online. La vita online è sempre più vista in ambito lavorativo, un vero e proprio cv in rete che tutti possiamo vedere. Per voi che non siete iscritti fa maturare il poco interesse per il futuro. Questo è un disastro. La prossima volta che vi chiedono di social network in una intervista, dimostra interesse saggezza intorno a questo campo. Dite loro che trovate LinkedIn enormemente utile, ma non dite di passare giornate intere su social network!



Argomenti correlati a: Hai un account su Facebook?


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>