Internet

Groupon: 2 di picche a Google


Sembrava cosa fatta l’acquisizione da parte di Google che aveva mostrato interesse per l’organizzazione della forza vendita di Groupon. Il colosso di Mountain View aveva deciso di portare a quasi 6 miliardi di dollari l’offerta per acquistare Groupon, la web company che offre servizi internet a milioni di utenti. Un’offerta apparsa a quasi tutti impossibile da rifiutare. Ma i vertici di Groupon hanno respinto almeno per il momento l’offerta di acquisizione del leader tra i motori di ricerca. Un’acquisizione che, qualora andasse in porto, sarebbe la più grande di sempre.

Secondo quanto riportato dall’agenzia Bloomberg, la web company avrebbe deciso di restare indipendente.

Secondo indiscrezioni, la quotazione in borsa da parte di Groupon è davvero imminente. Ed in tanti sono disposti a scommettere che BigG potrebbe far lievitare la sua offerta al punto da far cambiare idea ai vertici di Groupon.

Per ora le due società non hanno rilasciato dichiarazioni.



Argomenti correlati a: Groupon: 2 di picche a Google


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>