Facebook

Facebook principale fonte di divorzio


Il noto social network Facebook secondo gli esperti diventerà la maggiore causa di divorzi,più di quattro quinti di tutti gli avvocati divorzisti intervistati dalla American Academy of matrimoniali Avvocati (AAML) dicono che il numero di casi di social networking è aumentata negli ultimi cinque anni in maniera esponenziale.

Facebook, ovviamente, è il più popolare.In realtà, Facebook è stato citato dalla AAML come una “fonte primaria della compromissione di informazioni” dal 66 per cento degli intervistati. MySpace è stato il secondo più importante al 15 per cento, con Twitter al 5 per cento. Insomma abbiamo capito che le informazioni presenti sui social network possono essere usate contro di noi .

Per tutti gli utenti di Facebook che continuano a divulgare informazioni e relazioni apertamente, gli avvocati di divorzio continueranno a scavare attraverso i profili per prove schiaccianti.






Argomenti correlati a: Facebook principale fonte di divorzio


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>