Sicurezza informatica

Facebook : Attenti ai falsi allegati e-mail


Sicuramente lo strumento più efficace e veloce utilizzato dai cracker è quello di utilizzare email di phishing , per fortuna molte volte i servizi di posta riconoscono gli header dell’email fasulli e lo inseriscono nella posta indesiderata, ma ricordatevi anche se abbiamo un indirizzo email identico all’originale questo non significa che proviene dalla medisima persona o istituto.

Oggi siamo qui per cercare di far presente a tutti come si  presenta il pericolo e in che modo agire in queste circostanze.

– Se un’email si presenta nella posta indesiderata sicuramente il pericolo è vicino visto che molti servizi come hotmail usano l’ID mittente che rappresenta  una soluzione tecnica avviata da Microsoft e da altri leader del settore per combattere il phishing.

L’allegato email si presenta di 45 kb e il testo che viene citato ha questa struttura :

Titolo : Facebook Password Reset Confirmation! Important Message‏
Dear user of facebook,

Because of the measures taken to provide safety to our clients, your password has been changed.
You can find your new password in attached document.

Thanks,
Your Facebook
A questo punto a voi le conclusioni , negli ultimi tempi queste email arrivano sempre più spesso e bisogna stare molto attenti.



Argomenti correlati a: Facebook : Attenti ai falsi allegati e-mail


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>