Facebook

Esistono alternative a Facebook?


Il suo valore è stimato attorno ai 50 miliardi di dollari, ha messo in secondo piano gli altri social network, ci porta via e ci fa trascorrere un arco temporale della nostra giornata, è insostituibile per molti. Naturalmente parliamo di Facebook.

E’ vero sì che il sito blu ha la leadership incontrastata, ma sulla Rete esistono comunque alternative valide, di cui alcune pressoché sconosciute nel nostro Paese.

In realtà sul web sono presenti diversi siti che ci consentono di condividere esperienze personali, fotografie e tant’altro anche in modo migliore rispetto a Facebook.

Oltre a Twitter che però è poco apprezzato in Italia, mentre all’estero riscontra una popolarità paragonabile al principale social network, possiamo parlare di Orkut, il social network gestito da Google che tutela di più dei suoi competitor la privacy dei suoi utenti.  Le pubblicazioni su Orkut non possono essere visualizzate da tutti, ma solo dagli utenti registrati. Addirittura in India e in Brasile, Orkut è più noto di Facebook.

Altra alternativa che ci permette di condividere immagini, citazionilink ed altro ancora, è il social italiano Meemi che integra i punti di forza di Facebook e di Twitter.

Ma il sito blu resta il più apprezzato … e ci sarà un motivo.



Argomenti correlati a: Esistono alternative a Facebook?


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>