Tecnologia

Dieci modi per risparmiare la durata della batteria sul tuo smartphone


Davvero non importa che tipo di smartphone usiate per lavoro o per gioco, sia esso un iPhone, Android, Windows Phone o BlackBerry. Se stai vedendo che il tuo smartphone consuma troppa batteria, allora ecco i suggerimenti giusti.

1 . SCHERMO

Abbassando la luminosità dello schermo dello smartphone contribuirà a preservare la durata della batteria. Guardate nel menu Opzioni o Impostazioni. Impostare anche lo schermo per spegnersi dopo un minuto di inattività.

2 . SPEGNERE wifi-reti mobile o gps e bluetooth

A meno che non ne hai bisogno, disattivare radio wireless del telefono. Che comprende GPS , Bluetooth , NFC e Wi-Fi . Spegnere tutte le radio , tra cui la connettività cellulare , selezionando la modalità aereo se non usiamo questi dispositivi.

3 . Disattivare le notifiche PUSH

Se è possibile , disattivare i servizi “push” o ridurre la frequenza in cui si chiede lo smartphone per ricevere nuove informazioni , come ad esempio i messaggi di posta elettronica in arrivo . Il telefono ha bisogno di ” ping” di un server per inviare i dati aggiornati di volta in volta . Invece, scegliere di abbattere i messaggi quando è necessario . Gli utenti Android possono vedere una composizione organizzata di ciò che sta consumando la batteria del telefono nell’area Impostazioni .

5 . Bloccare

Bloccare sempre il tuo smartphone quando non lo si utilizza. Dopo tutto, non c’è niente di più imbarazzante di chiamare qualcuno per caso.

6 . APPS

La batteria si scarica più velocemente se si sta utilizzando il telefono per compiti che sono più esigenti sulle risorse del sistema – come guardare video o giocare giochi multiplayer, come la digitazione di parole o la lettura di un libro elettronico. Multitasking , come l’ascolto di musica durante la navigazione sul web, può anche contribuire a esaurimento della batteria più velocemente. In una nota correlata , alcune applicazioni consumano la batteria più di altri (ad esempio quelli con molte pubblicità online).

7 . VerificareApp chiuse

Assicurarsi di chiudere correttamente un app quando non lo si utilizza come potrebbe ancora essere in esecuzione in background. Con iPhone , ad esempio , toccare due volte il tasto Home e scorrere fino a chiudere le applicazioni aperte. Allo stesso modo , tenere premuto il tasto home su un dispositivo Android e scorrere verso destra per chiudere le applicazioni aperte.

8 . Temperature

Se potete farne a meno, non tenere il telefono a temperature calde o fredde , come lasciare sul cruscotto della vostra auto in una giornata torrida estate o frigida notte d’inverno. Entrambi gli scenari potrebbero prematuramente consumare la batteria o rompersi.

9 . AGGIORNAMENTI SOFTWARE

Essere sicuri di scaricare gli ultimi aggiornamenti del software ( a volte indicato come “firmware “) , questo perchè cercano sempre nuovi modi per migliorare la gestione dell’alimentazione . Questa operazione può essere eseguita quando lo smartphone è collegato a un computer tramite cavo USB o tramite una connessione Wi-fi.

10 . BATTERIA SUPPLEMENTARE

Molti telefoni hanno montato batterie per prolungare la durata della batteria – il raddoppio , nella maggior parte dei casi se siamo in giro è fondamentale. Oppure si può portare in giro ioni di litio che aumentano la batteria nello smartphone tramite cavo USB.



Argomenti correlati a: Dieci modi per risparmiare la durata della batteria sul tuo smartphone


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>