death and re quest_home Tempo Libero

Death end Re;Quest, la modalità “Glitch” nelle nuove immagini del JRPG in arrivo nel 2019


Idea Factory ha rilasciato nuove immagini che supportano la modalità Glitch del prossimo JRPG in uscita su console PlayStation 4: Death end Re;Quest. Una nuova serie di Schermate della modalità Glitch per la prossima uscita di PlayStation®4 a inizio 2019 di Death end re; Quest ! 

Ogni volta che un membro del gruppo tocca un “Bug di campo” o viene attaccato, aumenta il proprio “Livello di corruzione” . Quando il Livello di corruzione del membro del tuo gruppo supera una certa soglia, si trasformerà in “ Modalità Glitch”, e quindi otterrà le abilità a livello God! Ma fai attenzione a estendere eccessivamente il livello di corruzione del tuo membro del partito! Una volta che il tuo livello di corruzione supera un certo limite, i tuoi personaggi non saranno in grado di muoversi interamente, e se cadranno e saranno rianimati in battaglia, torneranno con disturbi di stato! Utilizza la Modalità Glitch a tuo vantaggio!

Guarda le immagini:

Storia
Arata Mizunashi, un programmatore di videogiochi, riceve una notifica da un’e-mail inviata a lui da Shina Ninomiya, una sua collega scomparsa quasi un anno fa. Insieme, hanno lavorato per creare World’s Odyssey (WOD), un paesaggio virtuale immersivo alimentato da una tecnologia all’avanguardia e all’avanguardia. Cioè, fino a quando l’improvvisa scomparsa di Shina ha interrotto rapidamente la produzione. Arata scopre la sorprendente rivelazione che Shina Ninomiya è rimasta bloccata all’interno di “WOD” per tutto il tempo. Quando Arata scava in fretta nelle linee del codice che ossessiona il suo progetto abbandonato, si rende conto che il suo gioco è ora devastato da un’infestazione di insetti e che Shina è il suo unico giocatore attivo.

Arata apprende presto che una forza nefasta gli impedisce di estrarre Shina dal gioco. La sua unica via d’uscita? Deve completare il gioco per sbloccare il finale perfetto: un risultato con un tasso di successo dell’1%. Nel loro viaggio, incontrano una sfilza di personaggi NPC che offuscano le percezioni dell’umanità e della tecnologia AI, trasformando in un movimento una narrativa elettrizzante che mette in discussione le differenze tra il mondo virtuale e il nostro.

Opening video trailer:

Caratteristiche principali
Oltre il credo: realtà o finzione? – Salta tra la realtà e le modalità di gioco, poiché i giocatori dovranno investigare nella visione del mondo reale per risolvere i misteriosi meccanismi interni dell’Odissea del mondo e passare a una modalità di visualizzazione in-game per combattere contro i mostri glitched-out. Scegli le opzioni con saggezza, in quanto la tua decisione può cambiare il finale del gioco!

GDR a turni capovolti – In questo sistema di combattimento a turni, puoi vagare liberamente e sconfiggerlo con mostri spaventosi. Durante la battaglia, i giocatori possono cambiare il genere del gioco da uno sparatutto in prima persona fino a un gioco di combattimento!

Sei Buggin ‘Out – Durante l’esplorazione, i giocatori dovranno attivare abilità di dungeon specifiche del personaggio per accedere a zone difficili da raggiungere e tesori nascosti!

Segui il coniglio bianco e scopri un mondo infestato dai bug – In questo mondo di gioco iper-realistico, i giocatori devono aiutare Shina a sfuggire a un universo di gioco pieno di boss infetti e di ambienti ipnotici!

Death end re;Quest arriverà per console PlayStation 4 in Nord America e in Europa a inizio 2019.

Fonte: Idea Factory



Argomenti correlati a: Death end Re;Quest, la modalità “Glitch” nelle nuove immagini del JRPG in arrivo nel 2019