Software

Camera 360 e Little Photo: 2 valide applicazioni di photo editing per Android


Le app per Android in materia di photo editing sono davvero numerose: alcune sono valide, altre meno valide, alcune sono freeware e dispongono di una serie avanzate di opzioni, altre sono semplici app “base”. Molto di queste sono semplici a livello di utilizzo.

A tal proposito con il seguente articolo vi presentiamo 2 valide applicazioni di photo editing per Android, gratuite e pratiche per i possessori di uno smartphone, diverse operazioni Android:

  • Camera 360 è una divertente app per Android che consente a chi la utilizza di modificare la propria fotografia, inserendo tutta una serie di bizzarri e caratteristici effetti che doneranno all’immagine un tocco di unicità ed al tempo stesso originalità: l’ interfaccia grafica decisamente user friendly rende questa app comoda nell’utilizzo. La foto scattata dal proprio smartphone sarà un piccolo capolavoro dopo averla modificata con Camera 360. Di tutte le app di photo editing per Android, Camera 360 merita speciale menzione.

Download Camera360

  • Little Photo è un’altra app per Android ottima a livello di photo editing. Gli effetti da inserire nell’immagine relativa, renderanno caratteristiche le proprie fotografie. Sarà possibile inserire effetti cinematografici e tanti altri effetti davvero “cool”. Unico punto di debolezza di questa applicazione è la risoluzione finale della immagini ottenute, su cui a mio giudizio c’è bisogno di insistere di più. Un plugin (che ora costa 68 centesimi di euro) vi consentirà di inserire ulteriori effetti.

Download Little Photo

E voi quali altre applicazioni di photo editing per Android conoscete?



Argomenti correlati a: Camera 360 e Little Photo: 2 valide applicazioni di photo editing per Android


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>