Tecnologia

Blackberry PlayBook sfida l’iPad


Rim ha lanciato la sfida alla Apple, rendendo pubblici i prezzi del Blackberry PlayBook, il tablet PC che viene identificato come uno dei principali competitor dell’iPad. Rim ha confermato i rumors che volevano l’uscita del suo tablet tra il gennaio ed il marzo del 2011 con le sue tre versioni, differenziate in base alla capacità di memorizzazione. Il modello con hd da 8 giga avrà un prezzo di 399 $, quello da 16 giga costerà 499 $ ed infine quello da 32 giga sarà venduto a 599 $.

Si preannuncia una competizione decisamente agguerrita contro l’iPad che ha un costo di 499 $ per la versione da 16 giga, di 599 $ per quella da 32 giga e di 699 $ per il top di gamma da 64 giga.

Rim mira a rubare quote di mercato alla Apple, non solo giocando sul prezzo, ma anche sfruttando i trend di mercato che dimostrano l’ascesa dei tablet (se ne venderanno 30 milioni in 2 anni).

Unica weakness del prodotto di casa Rim, che uscirà solo in versione wi-fi, è la connettività che non è comunque paragonabile rispetto al prodotto di punta della “mela colorata”.



Argomenti correlati a: Blackberry PlayBook sfida l’iPad


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>