Tecnologia

Aumentano i consumatori di contenuti digitali in Italia


rete

Aumentani i technofan in Italia

Secondo un approfondito studio di Confindustria Cultura sono in netta crescita coloro che usufruiscono di contenuti digitali, i cosiddetti technofan che supererebbero la quota 14 milioni nel BelPaese. Il 40% della popolazione italiana con età superiore ai 14 anni utilizza regolarmente strumenti tecnologici ad alti livelli. Secondo questo studio, dal 2007 mezzo i consumatori stabili di contenuti culturali attraverso le tecnologie digitali sono aumentati di circa 3 milioni. Questi nuovi utilizzatori di Internet si vanno ad aggiungere ai 16 milioni di utenti che già nel 2007 utilizzavano questi strumenti. Fra questi vanno i cosiddetti technofan (più di 14 milioni, sono cresciuti dell’11% dal 2007), soprattutto giovani tra i 14 e i 24 anni, che utilizzano abitualmente un laptop, uno smartphone con cui ascoltano musica, vedono film e si divertono a giocare ai videogiochi.  La metà dei technofan, che scaricano gratuitamente prodotti culturali (film, musica e libri), sarebbe disposta anche a pagare, soprattutto per i primi due. Lamberto Mancini, direttore Confindustria Cultura Italia ha affermato che la nostra nazione ha la leadership mondiale per l’abilità di produrre cultura e trasformarla in impresa, garantendo occupazione a 300 mila persone, con un fatturato di 20 miliardi di euro dal 2007. Risultati che sono sì positivi, ma possono essere sempre e comunque incrementati.



Argomenti correlati a: Aumentano i consumatori di contenuti digitali in Italia


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>