Applicazioni Android Tecnologia

Applicazioni Android sul vostro PC Windows



Per le applicazioni android una società interessante chiamata BlueStacks permette di eseguire le app android anche su Windows.In realtà avevo sentito parlare di BlueStacks da alcuni dei miei clienti OEM che erano molto entusiasti di ciò che la società aveva mostrato loro. Molto interessate la sua tecnologia.Il CEO e fondatore, Rosen Sharma, è un veterano di molte start-up tech. Si rese conto che molti utenti Android piacerebbe davvero avere le loro applicazioni Android sul proprio PC. Così ha deciso di creare una tecnologia che avrebbe dovuto virtualizzare Android su Windows. La gente potrebbe prendere applicazioni dai loro dispositivi Android e inviarli su un PC Windows.

Quando un utente deve seguire questa semplice procedura, le applicazioni Android vengono mostrate nella BlueStacks Player su Windows. Questo significa che il software scritto per Android, come Pulse e Flipboard, ora è possibile eseguirlo sul proprio PC Windows e di essere legato al livello dei dati della vostra versione di Android.Anche se BlueStacks ha una sezione “Get More Apps” integrata nel lettore stesso. In realtà, alla gente basta scaricare applicazioni Android dal Marketplace di Android o Appstore di Amazon per Android e quindi utilizzare Cloud Connect per trasferirli su un PC Windows.

Il programma è in Alpha ma è piuttosto solido. Ha un sacco di nuove funzionalità e miglioramenti previsti che darebbe al programma ancora più funzionalità. Ad essere onesti, però, solo la possibilità di utilizzare le applicazioni Android sul mio PC è già un buon motivo per provarlo. Per non parlare che è gratis. Credo che BlueStacks finalmente offre alcuni servizi premium e applicazioni per l’acquisto. Da quello che posso dire, però, la maggior parte di quello che offre sarà gratuito agli utenti quando si tratta di gestire quasi tutte le loro applicazioni Android sul proprio PC Windows.

Che cosa sta facendo BlueStacks è strategico e importante per il mercato PC in generale. In realtà, credo che BlueStacks sta ponendo le basi per il futuro del PC-to-smartphone.
Pensate al vostro utilizzo di applicazioni sul vostro smartphone o tablet di oggi. Quante volte avete pensato: “Mi piacerebbe avere quella stessa applicazione sul mio PC?” La ragione si può dire che è così, perché molte delle applicazioni scritte per uno smartphone o tablet sono compatte, concise, e forniscono solo la funzione che avete bisogno nel momento in cui ne ha bisogno. Per esempio, quando si viaggia, io spesso uso un convertitore di valuta. Per ottenere che la stessa funzione su un PC, devo andare in un sito web e scoprire che convertitore. Anche se ho un segnalibro, ci vogliono almeno due o tre scatti per ottenere le informazioni che voglio veramente.

Leave a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>