Tecnologia

Apple conferma iOS 5 al WWDC 2011



Apple ha annunciato oggi che prevede di introdurre la prossima generazione IOS 5 per la sua piattaforma mobile, così come un nuovo servizio cloud chiamato icloud a partire dalla settimana prossima al Worldwide Developers Conference Lunedi, 6 giugno. Questa è una mossa molto insolita per Apple, che di norma, tenta di mantenere i loro piani segreti fino a qualche settimana prima.In un comunicato stampa , Apple afferma che iOS 5 sarà presentato accanto a icloud OS X 10.7 e Lion.

iOS 5 è previsto come una revisione sostanziale del sistema operativo e possono includere caratteristiche come over-the-air updates.La settimana prima di ogni evento Apple fa spesso una politica di speculazione rabbiosa da parte degli organi di informazione, perché Apple tenta di solito di tenere tutti i suoi prodotti sotto chiave. Ci chiediamo se vedremo dettagli ufficiali che emergeranno per Ios 5 e icloud nei prossimi giorni.Intanto lo Chief Executive Officer Steve Jobs farà una apparizione pubblica 6 giugno per presentare un prodotto di cloud computing e una nuova versione del sistema operativo per l’ iPad e i dispositivi iPhone e iPod touch.

Apple Inc., il più grande rivenditore di musica degli Stati Uniti, ha raggiunto accordi con tre etichette discografiche per consentire agli utenti di potersi connettere al servizio di musica e inserire le loro collezioni utilizzando il cosiddetto cloud. Apple avrebbe seguito Google e Amazon.com Inc. nel utilizzare servizi del genere, invece di scaricare direttamente il file musicale e sentirlo.



Argomenti correlati a: Apple conferma iOS 5 al WWDC 2011


One comment on “Apple conferma iOS 5 al WWDC 2011

  1. Pingback: Apple conferma iOS 5 al WWDC 2011 « Matteo

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>