Tecnologia

Apple al via Mac e ios con iCloud



Steve Jobs allaWorld Wide Developers Conference di San Francisco presenta la nuova linea e i nuovi prodotti del brand più famoso e importante sul pianeta Apple. Oltre 5.000 fan presenti al convegno che è un’appuntamento importante al quale non manca l’introduzione di nuovi strumenti.Jobs ha fatto in modo che il marchio Apple sia il più noto al modo della tecnologia, grandi campagne di marketing e promozioni come questo evento sono un punto di ritrovo per migliaia di esperti e fan della Mela.Per tutti i curiosi la presentazione di iCloud è avvenuta,una specie di hard disk dove ogni utente può salvare file, musica, film e tutto quello che gli pare.


Per realizzare questo servizio web online, Apple ha costruito un super data center nella Carolina del Norddi circa 46.600 metri quadrati che sarà il centro operativo per il nuovo sistema iCloud. Una volta che il nuovo servizio sarà funzionante,ogni utente avrà a disposizione 5GB di spazio sul proprio profilo iCloud. Ci dovrebbero anche essere piani avanzati per utenti che vorranno più Gb disponibili online per i loro archivi.Novità anche da iOS 5, la futura versione del sistema operativo mobile Apple, sarà disponibile dal prossimo autunno per iPad (prima e seconda generazione), iPhone 3GS, iPhone 4 e iPod Touch . Novità in vista per gli sviluppatori che potranno avere oltre 1500 api nuove e funzionalità per gli users che troveranno un sistema nuovo e più efficiente.



Argomenti correlati a: Apple al via Mac e ios con iCloud


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>