Tecnologia

Aol e Yahoo insieme per vincere


L’idea finale è che Aol comprerebbe Yahoo che  rileverebbe Aol, fondendo le due aziende in un unica potenza. Armstrong sarebbe quindi il Ceo di questo nuovo soggetto terzo. Per Aol l’unione delle due aziende potrebbe essere il momento buono per tenere testa a Google e Facebook, che in questo momento hanno lo strapotere del web. Ma alcune fonti hanno spiegato che Yahoo! non sarebbe interessata,proprio per la dimensione delle due società: Yahoo vale in borsa più di 18 miliardi di dollari mentre Aol vale solo 1,6 . A sua volta Yahoo!, che un tempo valeva 80 miliardi,ha avuto un lento declino con l’avvento di Google. La società ha rifiutando varie offerte sia di Microsoft, ben 47 miliardi di euro .

Il valore di mercatro di AOL è intorno a 1.6 miliardi di dollari, mentre Yahoo vale 18.2 miliardi di dollari,quindi in questi anni posiamo capire come la società è stata ridimensionata da molti fattori. In tempi lontani però raggiunse anche la vetta degli 80 miliardi di dollari, prima di bruciare  l’80% contro le grandi potenze del search engine.

 

 

 

 



Argomenti correlati a: Aol e Yahoo insieme per vincere


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>