Tecnologia

Anche LG “si dà ai tablet”


Nel giro di pochi anni avremo la cosiddetta invasione dei tablet: togliendo gli iPad della Apple, ne verranno acquistati in due anni più di 30 milioni. Tutte le principali multinazionali informatiche hanno capito che questo segmento è davvero in netta ascesa, e, anche se i tablet non sostituiranno del tutto i personal computer, essi avranno un ruolo sempre più importante dal punto di vista tecnologico. Così anche LG si é tuffato in questo settore, presentandoo ufficialmente in Corea il suo nuovo tablet, denominato, E-Note H1000B.

E-Note H1000B dispone di un display da 10.1’’ con risoluzione 1366 x 768, touchscreen e il classico pennino. Il processore è un Intel Atom Z510 da 1.1GHz o un Intel Atom Z530 da 1.6GHz, la ram è di 1 giga e il disco SSD è da 16 giga.

La connettività é garantita da wi-fi, bluetooth 3.0, card reader e 2 porte USB. Le sue dimensioni sono di 278.5 x 180.5 x 14.5 mm. Ed il suo peso è di 850 grammi.

Al momento, il tablet di LG è disponibile solo in Corea a circa 619 €.

In Italia arriverà ad inizi 2011.



Argomenti correlati a: Anche LG “si dà ai tablet”


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>