Tecnologia

Algoritmo israeliano mette in luce la verità della Bibbia



Un Software sviluppato da un team israeliano sta offrendo nuovi spunti su ciò che i ricercatori ritengono di essere la vera natura della Bibbia, ovvero chi ha scritto la Bibbia. Il nuovo software di analisi sdistingue con grande precisione le parti di un unico testo scritto da autori diversi. Quando viene applicato alla Bibbia , i studiosi della Bibbia generalmente accettano che Dio ha usato stili diversi e voci di autori ispirati , ma il software suggerisce diversi autori per le parti del primo dei cinque libri della Bibbia, autore che tradizionalmente è stato attribuito a Mosè da solo. Essa suggerisce inoltre due autori del libro di Isaia.

Questa foto mostra un pezzo di un’antica pergamena creduta essere parte del manoscritto più autorevoli della Bibbia ebraica, il Codice di Aleppo . Il software sviluppato da un team israeliano di studiosi guidato da Moshe Koppel, sta dando interessanti spunti e nuovi commenti su quello che i ricercatori ritengono essere una Bibbia scritta da più mani.



Argomenti correlati a: Algoritmo israeliano mette in luce la verità della Bibbia


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>